Disposizioni e misure di sicurezza per le competizioni federali
Misure_di_sicurezza
14 marzo 2021 - 10:16, by , in Competizioni, Homepage, Slider_principale, Comments off

Misure_di_sicurezza

AGGIORNAMENTO – Disposizioni e misure di sicurezza per le competizioni federali di Riccione e Biella

Alla luce del DPCM del 2 marzo 2021, constatato che per quanto riguarda le competizioni sportive di preminente interesse nazionale nulla è modificato rispetto alla precedente normativa, si comunica che sono confermati tutti gli eventi di danza sportiva previsti dal calendario federale che nel rispetto delle normative si svolgeranno senza pubblico.

Spostamenti – Sono forniti in allegato i documenti giustificativi per la trasferta al PlayHall di Riccione e Palapajetta di Biella (comunicato federale, programma di gara disponibile nella sezione documentale da mostrare insieme all’autocertificazione secondo il modello predisposto dal Ministero dell’Interno).

 

Ingresso al Palasport e permanenza – Non è ammessa la presenza di pubblico. Tutti coloro che hanno accesso al palasport dovranno consegnare compilata l’autocertificazione allegata.

 

Resta inteso che la permanenza all’interno del palasport è strettamente collegata alla durata della performance (da un’ora prima dell’inizio della competizione sino al termine del turno di gara).

 

In virtù del passaggio in zona rossa del Comune di Riccione e il Comune di Biella, la FIDS ha adottato le seguenti previsioni:

  • ACCESSO PER RESPONSABILE ASA/TECNICO. L’ASA riceverà in posta elettronica il voucher giornaliero specifico per le giornate in cui sono state iscritte unità competitive. A tal proposito, si prega di comunicare alla Segreteria del Settore Tecnico Federale (stf@fids.it) il NOMINATIVO dell’accompagnatore di società (sia esso tecnico, trainer, dirigente, etc.) almeno 48 ore prima della gara. L’autodichiarazione, compilata in ogni sua parte, dovrà essere consegnata all’accredito il giorno della competizione.
  • ACCESSO PER ACCOMPAGNATORE ATLETI MINORENNI. Per l’unità competitiva in cui è presente almeno un atleta minorenne, è previsto l’ingresso di UN accompagnatore. Sarà necessario consegnare compilato il modulo di autodichiarazione (come allegato) all’accredito il giorno della competizione senza comunicare preventivamente alcunché

Ristorazione in loco – Vista l’attuale classificazione in zona rossa del comune di Riccione e del comune di Biella, sono sospese le attività di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie). Resta consentita:

 

  • senza limiti di orario, la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive, limitatamente ai propri clienti che siano ivi alloggiati,
  • la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico sanitarie
  • nonché fino alle 22 la ristorazione con asporto con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.

 

Certificati medici – La partecipazione degli atleti è subordinata alla consegna in fase di accredito di copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica di cui al DM 18/02/1982 “Norme per la tutela sanitaria dell’attività sportiva agonistica” in corso di validità.

 

About author:

Comments are closed here.

Comitato regionale Piemonte e Valle D'Aosta